lunedì 8 dicembre 2008

Ciclotecnica di Strada

Cari Soci e Socie, l'inverno sta portando dietro di se un po' di riorganizzazione associativa, ma ciò non ci toglie dagli eventi di strada e quindi eccoci ancora una volta ad organizzare delle attività in piazza.
ACCORRETE NUMEROSI A PROMUOVERE LA MOBILITA' SOSTENIBILE IN BORGO SAN PAOLO

martedì 25 novembre 2008

In sella!


Cari cicloamici, molti impegni associativi oltre ai lavori di ristrutturazione ci hanno portati a diminuire drasticamente gli orari di apertura in questi ultimi mesi. E' dura promuovere la mobilità sostenibile in un contesto in cui si propongono mozioni per eliminare le piste ciclabili dal centro!

Dalla prossima settimana riusciremo finalmente a garantire di nuovo l'apertura al pubblico, perlomeno al sabato pomeriggio.

Come avrete intuito, siamo in una fase riorganizzativa, in particolare, oltre all'adeguamento dei locali per la stagione invernale, stiamo lavorando per strutturare:

- CORSI DI CICLOMECCANICA

- APERITIVO DEL CICLISTA

- TRASPORTI

- APERTURA DI ALTRE CICLOFFICINE IN CITTA'


- EVENTI DI PROMOZIONE DELLA MOBILITA' SOSTENIBILE

Ogni suggerimento e supporto sarà ben accetto ed inoltre contiamo di incontrarci presto in una riunione e durante gli apertivi del ciclista, in modo da informare e coinvolgere maggiormente nelle attività in programma soci e cicloamici tutti!

INVITIAMO GLI INTERESSATI A COLLABORARE ALLO SVILUPPO DELLE NOSTRE ATTIVITA' A SCRIVERCI UN'E-MAIL muoviequilibri@gmail.com

venerdì 21 novembre 2008

Purtroppo dovremo tenere chiuso il parco anche domani a causa di una tempesta di vento prevista tra il 21e il 22 secondo il comunicato del comune, che impone appunto la chiusura del parco al pubblico. In altre parole rischiamo di prenderci un ramo, se non anche un albero, in testa visto che la manutenzione del verde al Michelotti e pressoché inesistente.
Il parco riaprirà da domenica e, mentre alcuni di noi saranno a San Salvario (vedi post precedente) altri cercheranno di organizzare una manutenzione fai da te almeno per quanto riguarda le foglie e le aiuole. L'appuntamento e domenica 23 alle 11 alla casa della scimmia. Se potete venite muniti di guanti ed eventualmente rastrello o attrezzi utili ad opere di giardinaggio.
Tra l'altro stiamo cercando disperatamente un tritafoglie, se sapete come aiutarci...

martedì 18 novembre 2008

WORKIN' PROGRESS ALLA CICLOFFICINA CASA DELLA SCIMMIA

I lavori non sembrano terminare sul breve periodo... abbiamo quindi deciso di aprire sì, ma con giorni ed orari ridotti - SCUSATE IL DISAGIO


L'apertura al Pubblico della ciclofficina per qualche settimana sarà il SABATO POMERIGGIO 15 - 19:30

Gli altri giorni della settimana è probabile che ci troviate, ma saremo impegnati a fare ancora dei lavori sulla struttura, a tal proposito:
1) AIUTO ELETTRICISTA: c'è qualcuno che ne capisce un po' di impianti elettrici e che abbia il tempo e la voglia di venire a darci una mano a sistemare qualche punto luce sulle postazioni da lavoro?
2) AIUTO INFORMATICO: abbiamo un paio di PC da rimettere a nuovo; c'è qualche informatico volenteroso che abbia voglia di aiutarci a risistemare almeno un PC, magari assemblandolo con i pezzi da noi disponibili? Per poi pensare di mettere un collemante WI-FI in un secondo momento, per informatizzare anche la ciclofficina? :-)

Domenicca 23 NOVEMBRE saremo tutto il giorno in San Salvario con la CICLOFFICINA ITINERANTE ed una piccola ESPOSIZIONE DI BICICLETTE D'EPOCA... VI ASPETTIAMO!!!!


Il prossimo week end (29-30 novembre ) la ciclofficina sarà chiusa perché tutti i meccanici andranno ad assistere al Bicycle Film Festival a Milano bicyclefilmfestival.com

I numeri da contattare per dare la propria disponibilità a darci una mano sono sempre:

Michele (3493250341)
Marco (3497789525)
Gabriele (3475189536)





venerdì 14 novembre 2008

TORINO YOUTH CENTRE , CI SIAMO ANCHE NOI!

Più che un post sembrerebbe un postumo...
Comunque valido per ricordarvi il fatto che Muovi Equilibri fa parte di questa rete giovanile ricca di idee e progetti www.torinoyouthcentre.org.
Inaugureremo con loro la stagione primaverile/estiva, quando in centro sarà infine pronto, con gli aperitivi del ciclista. Non è troppo presto per incominciare a prepararsi. Ciclisti urbani fatevi sentire!

lunedì 10 novembre 2008

Manco abbiamo finito già c'è Ciuf che vuole mettere mano alla fissa. Eheheheh


I lavori di rifinitura come potete vedere sono effettuati utilizzando camere d'aria usate

Posa del linoleum nero

Ecco qualche aggiornamento sui lavori in corso...oggi abbiamo montato gli innocenti per appendere le bici ed iniziato ad allestire l'officina principale!le postazioni da lavoro cominciano a prendere forma, e la voglia di rimettersi al lavoro sulle bici è tanta.
se venite da venerdì saremo sicuramente operativi!ci saranno delle cose da sistemare ancora nelle prossime settimane, ma si può riprendere l'attività di ciclofficina.
A breve organizzeremo anche una FESTICCIOLA per inaugurare la struttura post-riorganizzazione! CHI VOLESSE PARTECIPARE NEL ORGANIZZAZIONE PORTANDO UN PO' DI CREATIVITA' SI FACCIA PURE AVANTI E' IL BENVENUTO!!
pedalate nei paraggi che le scimmie da officina sono di nuovo operative, anche se ci stiamo dirigendo verso la brutta stagione.

venerdì 24 ottobre 2008

LAVORI IN CICLOFFICINA

Cari Soci e Amici, la Ciclofficina rimarrà chiusa e tutte le attività, compresi i corsi, verranno sospese per tutta la settimana, a partire da domani Sabato 25 Ottobre, per effettuare una serie di lavori e aggiustamenti logistici per far funzionare meglio la struttura.

Ovviamente se c'è qualcuno che ci vuole dare una mano è assolutamente benvenuto, dato che dovremo montare scaffali, ganci per ruote e telai, dare un po' di colore, ecc....

Se volete qualche informazione e se volete spendere un po' di tempo per darci un aiuto, contattate:
Gabriele 347/5189536
Michele non vi può rispondere perché non sarà in Italia fino a metà novembre.

Inoltre se avete in casa ganci/vernici/mensole/scaffali che non utilizzate, fateci un fischio, è probabile che possano essere utili alla ciclofficina e quindi essere utilizzati per organizzare meglio lo spazio.

DATA PREVISTA per la RIAPERTURA MARTEDì 11 NOVEMBRE

La data è stata posticipata in quanto stiamo risistemando anche il pavimento.....che lavoraccio...




giovedì 16 ottobre 2008

CINEMAMBIENTE

Anche quest'anno TORINO ospita il festival CINEMAMBIENTE, la più importante rassegana italiana di documentari e cortometraggi con argomento l'Ambiente e quindi: inquinamento, cambiamenti climatici, deforestazione, sovrappopolazione, inaridimento del pianeta, mobilità sostenibile e ovviamente le Biciclette. MUOVI EQUILIBRI sarà presente durante il weekend di fronte al cinema MASSIMO, in Via Verdi, con la Ciclofficina Itinerante ed un servizio di bike-sharing, utilizzando delle vecchie biciclette rimesse a nuovo dai meccanici della ciclofficina.

Vi aspettiamo pedalanti e numerosi!

martedì 30 settembre 2008

+SPAZIO+TEMPO, verso nuovi equilibri

Online due video delle attività che hanno interessato il Borgo San Paolo durante le giornate di sabato e domenica 27 e 28 Settembre! A breve anche un po' di foto sulla Ciclofficina Itinerante, che grazie hai suoi volenterosi meccanici ha ingrassato e reso ripedalabili un bel po' di biciclette degli abitanti del Borgo.

Ecco il Link per accedere al video dell'evento!




..e se ancora non siete paghi, dopo trasporti di palloncini e viveri, armati solo di cartina e carretti, dopo la biciclettata con i bambini della scuola Alfieri, con un triciclo in testa a vigilare sui vigili centauri ed uno in coda a recuperare microciclisti affaticati, ecco un video che speriamo possa attirare la vostra mobilità sostenibile verso (m) nuovi equilibri!


giovedì 25 settembre 2008


Borgo san Paolo ripensa/progetta/inventa
Progetto della Città di Torino

Gentilissimi cicloamici, riponiamo per un attimo le chiavi inglesi per comunicarvi alcune attività interessanti che vedranno impegnata l'associazione questo fine settimana in Borgo san Paolo.


Scoprite quì tutti i dettagli dell'evento

Vi aspettiamo!

Con le mani sporche di grasso, come di consueto, i polpacci in movimento e biciclette ovunque per le strade, parleremo del nostro progetto di costruire un motore a pedalata assistita per i nostri carretti.. alimentato con tecnologia fotovoltaica!

Insomma, per una volta, non parleremo solo di biciclette, ma anche e soprattutto di mobilità sostenibile..


sabato 27 settembre

h. 8:00 - 10:00
I nostri amati carretti saranno a disposizione per la logistica di preparazione dell'evento

h. 10:00 - 18:00
Ciclofficina Itinerante
corso Racconigi, angolo via Frejus

Servizi di logistica e promozione per la manifestazione, con le biciclette da carico, megafoni e allegria!


domenica 28 settembre

h. 10:00 - 12:00
Biciclettata
per il borgo, con i bimbi della scuola Alfieri di via Palmieri 58

h. 14:00 - 19:00
Ciclofficina Itinerante
giardini pubblici di via Braccini

Servizi di logistica e promozione per la manifestazione, con le biciclette da carico, megafoni e allegria!

mercoledì 17 settembre 2008

ELEZIONI DEL DIRETTIVO

Ultimo aggiornamento per le elezioni del nuovo direttivo Muovi Equilibri:

  • Secondo il regolamento, hanno accesso alle candidature tutti i soci regolarmente iscritti che invieranno la propria proposta alla casella e-mail muoviequilibri@gmail.com;
  • il termine ultimo per presentare la candidatura è stato prolungato fino a venerdì 19 settembre 2008;
  • le elezioni si terranno alla Casa della scimmia (parco Ignazio Michelotti, Torino) nella giornata di sabato 20 settembre 2008;
  • i soci votanti devono presentarsi muniti di tessera.
Al momento, le candidature pervenute - salvo ripensamenti - sono: Annalisa Tuccia (consigliere); Michele Noce (presidente) Alberto Acquarone (consigliere) Gabriele Del Carlo (consigliere),Bolle Marco (consigliere) Francesco Olivetta (consigliere) Davide Balistreri (consigliere).

venerdì 12 settembre 2008

L' ABC del meccanico

Per chi pensa che i pignoni crescano sui pini, che la forcella sia uno strumento di tortura e il tiraraggi un abbronzante è arrivato il momento di andare a scuola!
Iniziano alla Casa Della Scimmia i corsi di ciclomeccanica.
La programmazione del corso sarà concordata di volta in volta con i partecipanti.

Tutti i mercoledì dalle 17:30 alle 19:30
E a seguire....
Aperitivo del ciclista all'Yppo Space

(sempre al parco Michelotti)








martedì 9 settembre 2008

Piazza Palazzo di Città

Domani non saremo al parco Michelotti ma in piazza palazzo di città, sia con il corso di ciclomeccanica che con l'aperitivo del ciclista. Siamo stati invitati a partecipare con le nostre iniziative al presidio in Piazza palazzo di città dalle 14 e 30 di mercoledì 10 alle 17 di giovedì 11 settembre
organizzato dal comitato "non grattiamo il cielo di Torino" di cui al link nongrattiamoilcielo.org.
Abbiamo pensato lungamente se fosse il caso e un po' all'ultimo abbiamo deciso che era giusto essere presenti in un contesto in cui si rivendica in modo pacifico e festoso il diritto a partecipare alle scelte importanti per nostra città.


17:30/19:30 CORSO DI CICLOMECCANICA
rudimenti di autoriparazione

20:30 APERITIVO DEL CICLISTA
dibattiti conviviali sul futuro del pedale e delle strade

mercoledì 27 agosto 2008

SETTEMBRE: tempo di elezioni

In questi giorni, tutti a parlare di Obama di qua e Obama di là... ma nessuno sembra ricordarsi che, anche per MUOVI EQUILIBRI, è tempo di rivolgimenti.

Settembre è il mese fissato per le Elezioni del nuovo Direttivo.

E se pensate che sia prematuro parlare di candidature e campagne elettorali, vi sbagliate alla grande (anche perché mentre scrivo è il 27 agosto, per cui fate un po' voi!).

Come è noto, l'associazione MUOVI EQUILIBRI - come quasi tutte le cose belle della vita - è una creatura complessa e piena di correnti (in officina soprattutto spifferi). Gli esperti analisti e politologi si aspettano un grande confronto tra ciclopitechi i quali, lo sapeva pure Aristotele, sono autentici animali sociali.

Così, se il prossimo inquilino della Casa Bianca potrebbe essere un afro-americano, le ciclo-officine alzano la posta candidando la prima donna presidente di MUOVI EQUILIBRI: Annalisa Tuccia!

Dinamica, moderna, spigliata... Annalisa Tuccia è ciò che serve a MUOVI EQUILIBRI per essere proiettata verso le sfide di domani!

C'è da aspettarsi che, nei prossimi giorni, i soliti ritardatari correranno ai ripari inventandosi candidature fittizie e prive di senso... che tristezza!

Non farti abbindolare. Alle prossime elezioni: PEDALA VERSO IL CAMBIAMENTO!

venerdì 22 agosto 2008

Esperimenti

Agosto di riflessione e sperimentazione per la ciclofficina Casa delle Scimmie: bicicletta da pista Coletto convertita ad utilizzo urbano, con ruota anteriore montata radiale. Senza freni!


Il prossimo passo potrebbe essere fissare uno dei nostri amati carretti?


Vi aspettiamo, cicloamici! Per un settembre denso di attività e divertimento

lunedì 4 agosto 2008

Fabio Volo intervista Chris Carlsson

Il grande Fabio Volo (nel suo altrettanto grande programma Italo Americano Homeless edition) intervista Chris Carlsson, ideatore del concetto di Critical Mass.

Grazie a Volo, sempre ottimo insieme ai suoi collaboratori, e grazie anche a Fabiove che ha postato il video.





BIG JUMP 2008

Temerari e senza pudore!


domenica 3 agosto 2008

Premi a sorteggio per chi usa Night Buster

Iniziativa di Eco dalle Città:

Hai già viaggiato anche tu nel cuore della notte?

Inviaci a redazione@ecodallecitta.it una foto a bordo di un bus Gtt Night Buster con il tuo nome e la tua e-mail. Dimostra di essere un sostenitore dei bus notturni! Hai convinto i tuoi amici a lasciare l'auto a casa e salire a bordo con te? Raccontaci la tua esperienza da promotore di Gtt Night Buster! La redazione di Eco dalle Città premierà a fine agosto le migliori esperienze o testimonianze con 3 abbonamenti mensili anonimi al trasporto pubblico locale.
I nomi dei vincitori verranno pubblicati sul sito www.ecodallecitta.it

Incoraggiamo l'uso dei bus notturni!

Problemi di ruote?

...Muovi Equilibri raddrizza e ricentra anche l'acciaio più deforme!

CLICCA QUI' SOTTO e poi premi SLIDESHOW

domenica 27 luglio 2008

CICLOAPERITIVO TUTTI I MERCOLEDì DI AGOSTO

Dopo il successo dei due appuntamenti all'Hippo Space presso il Parco Michelotti


RINNOVIAMO L'APPUNTAMENTO PER TUTTI I MERCOLEDI' DI AGOSTO

CICLOFFICINA SERALE

&

pedalaTO'
Urban Bicycle Forum
vers.1.0
..per la salvaguardia della fauna ciclistica


HIPPO SPACE - PARCO MICHELOTTI - CORSO CASALE 17

DALLE 19:30 ALLE 23 TUTTI I MERCOLEDI'

E VISTO CHE PEDALARE DI SERA LUNGO IL FIUME

E' MOLTO PIACEVOLE

SCONTI PER CHI ARRIVA IN BICICLETTA!!!



venerdì 25 luglio 2008

ambulanti

I polpacci languono, il grasso sulle mani pare ormai indelebile, ma la mobilità delle ciclofficine itineranti è sempre più sostenibile! Di questo e della calorosa accoglienza, ringraziamo il Comune e la gente di Volvera, che con simpatia ci hanno accolto lo scorso fine settimana, per due giorni di cicloriparazioni, fino al calar della notte..

Ci piace incontrare amici che credono nell'utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto e continuiamo a coltivare il nostro intento di agevolarne la diffusione. La strada da fare è molta, stiamo studiando un motore elettrico per la pedalata assistita, ma a pedali, tra la gente, la natura e sotto il sole, è un piacere percorrerla!

domenica 13 luglio 2008

Cicloaperitivo

pedalaTO'
Urban Bicycle Forum
vers.1.0
..per la salvaguardia della fauna ciclistica






venerdì 11 luglio 2008

bici - dicì

Un luogo comune vuole il ciclista urbano come un essere incattivito e spaventevole, uno di quei terroristi su due ruote che portano scompiglio nelle istituzioni e sono spauracchio dello status quo.

Come molti di voi sapranno, Muovi Equilibri si occupa - oltre che della sostituzione rapida e indolore di camere d'aria - anche di sfatare falsi miti e pregiudizi dannosi.

La foto che segue, infatti, dimostra chiaramente che il velocipedista metropolitano non solo è individuo a modo, ma è anche un convinto sostenitore della sacralità del nucleo familiare.


Come si evince, il biciclo non solo unisce ma rispetta quella che è la gerarchia naturale in qualsiasi gruppo parentale: il padre in cima fa da pietra angolare; subito sotto, la mamma che cuce amorevole (ringraziando); la bimbetta che, a causa del suo fisico gracile e femminino, si occupa di tirare la leva del freno; e infine, il figlio maggiore... bè, in quanto a lui, speriamo che il babbo non abbia mangiato legumi!

Se anche tu, come noi, sei stufo che essere verde sia sinonimo di essere rosso, allora sostieni la nostra causa devolvendo il tuo 8permille alla frangia conservatrice di Muovi Equilibri.

giovedì 10 luglio 2008

evoluzioni serali

..e al calar del sole, le scimmie di Muovi Equilibri danno grande prova di evoluzione ciclistica!

Una chiamata d'emergenza, la bici legata al palo con la ruota a terra: s'attrezza il presidente con la valigia del riparatore e rapido si appresta alla riparazione ambulante. Tra grida e sberleffi innominabili, tenendo testa ai dubbi dei passanti, Michele e Yannos sostituiscono la camera d'aria in un batter di ciglia!


Dettagli e commenti domani sera, al parco Michelotti, ex Zoo, in CORSO CASALE 17:

Festa dell'ippopotamo arcobaleno e della scimmia che pedala di MUOVIEQUILIBRI

Giovedì 10 luglio dalle 19 e 30 (aperitivo) fino a notte fonda

Festeggiamo così i compleanni di Gabriele (vice presidente), Paolo, Alberto e chi fosse nato per caso in questi giorni

Non portate regali nè bevande, caso mai portate se possibile stoviglie biodegradabili. L'accordo è che paghiamo le bevande all'Ippopotamo e mangiamo le nostre cose

Se conoscete qualcuno che suona acustico, fatelo confluire

Vi aspettiamo pedalanti!!!!!!

martedì 8 luglio 2008

gli amici della mobilità sostenibile

Come avrete intuito, in qualunque giorno della settimana, ad ogni ora del giorno e della notte, Muovi Equilibri è sempre in mezzo alle biciclette! Il velocipede ci supporta nei tanti progetti di mobilità sostenibile. Due pedali e due ruote che sono veicolo di sosteniblità e, appassionatamente, di amicizia. Ringraziamo tutti coloro che ci danno una mano e con cui sarà un piacere continuare a collaborare, per agevolare sempre più l'utilizzo della biciletta come mezzo di trasporto, rendedo più sano e sostenibile il vivere quotidiano. Un ringraziamento particolare va a Moody - si scrive così? - che in queste settimane, prima di trasferirsi ad altri lidi con la sua bicicletta, ha lavorato intensamente insieme a noi con amicizia e polpacci sempre pronti a spingere sul pedale!

martedì 1 luglio 2008

DECOlife e sostenibilità

DECOlife, il primo concorso volto a mostrare e dimostrare che la creatività può veicolare modelli di mobilità, civiltà ed estetica a favore della sostenibilità!

Bando www.naba.it/decolife
e anche http://mydeejay.deejay.it/decolife

Termine d'iscrizione 4 luglio 2008

lunedì 30 giugno 2008

L'amaro sapore del postpicco: cala il traffico negli USA

Ecco una notizia che arriva direttamente dagli US tramite il blog di ASPO Italia, sezione italiana dell'associazione internazionale per lo studio del picco del petrolio e del gas .
Articolo postato dal Prof. Ugo Bardi - docente di chimica all'università di Firenze e presidente di ASPO Italia
La riduzione del traffico negli Stati Uniti in termini di miglia totali percorse. Un cambiamento epocale; niente del genere si era visto a partire dall'ultima grande crisi petrolifera degli anni settanta.
Comincia a colpire il post-picco. Ancora sono tendenze, ma sono chiare. Dall'America arriva la notizia che, per la prima volta negli ultimi 25 anni, il numero totale di miglia percorse dai veicoli stradali è sceso. E' un cambiamento veramente epocale per un paese che era stato, ed è tuttora, la civiltà dell'automobile.

Come vedete bene dalla figura, il cambiamento di tendenza è cominciato già da qualche anno, in coincidenza con gli aumenti dei prezzi del petrolio. Il mercato reagisce agli aumenti riducendo i consumi; un comportamento da manuale di economia. E questo con buona pace di quelli che dicevano che il consumo di carburante era "perfettamente anelastico" e che non saremmo mai arrivati a una riduzione dei consumi.

Di per se, la riduzione del numero di miglia percorse negli Stati Uniti non è una catastrofe, anzi, sotto molti aspetti e una cosa buona per l'aria, per la salute, e per tante altre cose. Il problema è che cosa succede se la tendenza si accentua rapidamente in un mondo in cui quasi tutti dipendono dall'automobile anche per le necessità più elementari. Ci sarà tempo di riconvertire la società a uno stile di vita che possa fare a meno dell'automobile? Forse; ma la cosa potrebbe essere molto difficile e comportare dei disagi tali che potremo realmente parlare di una catastrofe.

Molte volte mi hanno dato di catastrofista per aver detto che andavamo incontro a questo tipo di cose. Sembrerebbe che i catastrofisti dovrebbero essere contenti di vedere le loro predizioni avverarsi. Bene, vi dirò che, personalmente, non ne sono affatto contento. Sarò un catastrofista, ma le catastrofi non mi piacciono per niente.

In fondo, mi sembra di aver sempre sperato che queste nostre predizioni di sventura fossero per un futuro un po' più lontano di quanto ci sembrasse. Avevo sempre pensato che il messaggio sarebbe passato prima di arrivare al picco, che avremmo fatto qualcosa, che non saremmo arrivati a questo punto così completamente impreparati. E, invece, ci siamo arrivati; e che siamo impreparati non c'è nessun dubbio.

In un certo senso, chi - come noi di ASPO - aveva previsto quello che sta succedendo ne è più duramente colpito di chi, invece, non ci credeva o non ne sapeva niente. Per queste ultime categorie, c'è sempre il conforto di pensare che quello che vediamo sia solo un'oscillazione, una crisi di quelle periodiche; l'opera dei vari cattivi di turno: gli speculatori, Al Qaeda, gli Sceicchi, i Rom, o chi altro.

Invece, quello che vediamo non è un'oscillazione momentanea. E' il primo sintomo della china che ci apprestiamo a scendere. Da qui in poi, ne vedremo di cose. Un giorno, risaliremo grazie all'energia rinnovabile, ma non sarà tanto presto.


Nota aggiunta posteriormente: non sono riuscito (per ora) a trovare un grafico equivalente per l'Italia, comunque qui le cose vanno probabilmente anche peggio che negli Stati Uniti. Mi limito a fare copia e incolla di un comunicato del sindacato dei consumatori (ADOC) apparso il 13 Giugno (e poi danno a me del catastrofista!).

Confermata la stima preliminare dell’Istat sull’inflazione di maggio, salita dal 3,3% di aprile al 3,6%, trainata dal rincaro dei prodotti ad alta frequenza d’acquisto e dei carburanti. Per l’Adoc grave la ripercussione sui consumi e sull’utilizzo dell’automobile. “I continui rialzi dell’inflazione hanno spinto un automobilista su dieci, circa 2 milioni di persone, a non utilizzare più l’auto – dichiara Carlo Pileri, Presidente dell’Adoc – mentre 6 milioni, circa uno su cinque, la utilizzano solo una volta alla settimana. In totale, 8 milioni di automobilisti che hanno modificato radicalmente le loro abitudini. E prevediamo che entro fine anno circa la metà degli automobilisti italiani userà la macchina sporadicamente. E’ un dato da tenere in conto per modificare il regime assicurativo, favorendo la stipula di polizze sul reale utilizzo del mezzo. In questo modo si dimezzerebbero i costi dell’Rca”. La riduzione dell’utilizzo dell’automobile è confermato, per l’Adoc, dai cali del consumo di benzina e gasolio. “Il consumo di carburanti è diminuito del 28% rispetto ad un anno fa – continua Pileri – in un anno il costo del gasolio è aumentato del 38%, quello della benzina del 26,2%. L’incremento delle assicurazioni Rca è stato mediamente del 7%. La crisi economica delle famiglie si sta così acutizzando che sta prendendo piede un nuovo fenomeno: sempre più anziani pensionati, solo a Roma se ne stimano oltre 2mila, rovistano tra i banchi dei mercati dopo la loro chiusura, in cerca di frutta e verdura. Una fotografia di un grave disagio sociale”.

Post from http://aspoitalia.blogspot.com/

sabato 21 giugno 2008

domenica 15 giugno 2008

RIDUCI - RIPARA - RICICLA


Nonostante il tempo il tempo non fosse dei più promettenti e la distanza alquanto preoccupante, il triciclo da trasporto ha dato prova della sua versatilità, adempiendo egregiamente ad un altro sporco incarico, prestandosi al trasporto di pattume!
Plastica, Carta e Umido, accuratamente selezionati e differenziati in occasione del pranzo annuale del Circolo i 4 Mori di Rivoli, sono stati conferiti ai rispettivi cassonetti con sole sei mani e due pedali!

Cuccagna a Milano

Un'iniziativa un po' fuori mano per i Torinesi ma neanche troppo...
Se non siete pronti per la trasferta date almeno un' occhiata Il sito degli amici milano http://ciclofficinacuccagna.blogspot.com/

mercoledì 11 giugno 2008

Trasporti ad impatto zero







Dopo un pomeriggio passato a lavorare in officina tra lavori di risistemazione dei locali, ed allestimento delle ciclofficine sui tricicli da trasporto, diamo una mano a Jimmy a traslocare un po' di materiale dalla sua vecchia casa a quella nuova, é rush hour, ma il triciclo se la cava alla grande!
Piccolo incidente lungo il percorso per la fissa di Yannos, ma il mezzo da lavoro ha una capacità di carico sufficiente da trasportare tutto, persone, oggetti, e perfino una bicicletta :P
http://www.flickr.com/photos/8373520@N03/
Fotos

venerdì 6 giugno 2008

Piazza Vittorio 24 maggio 2008

Temerari come sempre, anche sotto la pioggia!



mercoledì 4 giugno 2008

Officine Itineranti: ancora pioggia!

Viste le avverse condizioni climatiche non possiamo garantire la nostra presenza in strada. Recupereremo con altre date da definirsi. In caso di pioggia potete trovarci alle Officine Ciclisti Urbani presso Parco Michelotti casa della Scimmia.
A presto...Non potrà piovere per sempre!

giovedì 29 maggio 2008

Prudenza con la pioggia

Prima di mettersi in bici in queste giornate primaverili, controlliamo se ci son temporali in avvicinamento nella nostra zona tramite i doppler radar Svizzeri.
Le gradazioni di colore definiscono l'intensità di pioggia in mm/h di pioggia caduta al suolo!!


martedì 27 maggio 2008




Eccoci presenti con lo Stand in piazza Vittorio durante la giornata di sabato 24 maggio.
La giornata è stata molto umida ma ci ha comunque permesso di essere presenti con le nostre bici e i nostri attrezzi pronti ad ingrassare ingranaggi e rendere più sicure le biciclette dei passanti.
Il servizio delle ciclofficine itineranti giovedì 29 entrerà finalmente a regime con la piena disponibilità delle biciclette modello furgoncino.
"L'uomo.. Per trasportare un grammo del proprio peso per un chilometro in dieci minuti, consuma 0.75 calorie.. è una macchina termodinamica più efficiente di qualunque veicolo a motore.. L'uomo in bicicletta può andare tre o quattro volte più svelto del pedone, consumando però un quinto dell'energia"


da Ivan Illich "Energie et équité"